Ancora problemi alle falde del Vesuvio, nella ridente comunità di Volla. quella famosa per le infinite “colate di cemento” che hanno investito il Comune in provincia di Napoli.

 

Da quanto emerso pare che vi siano problemi nell’Amministrazione del Sindaco da poco eletto, Giuliano Di Costanzo. Parrebbe che il partner di un assessore abbia problemi con la tassa sui rifiuti evasa da oltre 10 anni…

Volla - Wikipedia

Di seguito la lettera pubblicata sui social

 

*****

 

AMMINISTRAZIONE DI COSTANZO: ALTRO CHE BATTAGLIA DI ONESTÀ E TRASPARENZA

 

DOPO QUASI 1 ANNO DI AMMINISTRAZIONE DI COSTANZO VOLLA è NEL GUADO:

 

  • 2 ASSESSORI DIMISSIONARI
  • N,2 SEGRETARI COMUNALI CHE HANNO PREFERITO ANDARE VIA
  • 3 DIPENDENTI CHE SI SONO CONGEDATI IN ANTICIPO

 

 

ESODO MAI VERIFICATOSI NELLE PRECEDENTI AMMINISTRAZIONI!

 

 

LA DOMANDA CHE DOVREMMO PORCI è: PERCHé TUTTI ABBANDONANO LA NAVE PROPRIO ORA? C’è QUALCOSA CHE NON VA?

 

PROBABILMENTE LA RISPOSTA A QUESITO è: Sì.

 

E IN COSA NON VOGLIONO ESSERE COINVOLTI? TEMONO IL MAREMOTO? TEMONO DI FINIRE IN MARE A CAUSA DI IRRESPONSABILI SCELTE ALTRUI? LA RISPOSTA è ANCORA UNA VOLTA Sì!

 

QUALCUNO PROBABILMENTE UNA RISPOSTA A TUTTO QUESTO CAOS L’HA TROVATA:

 

DA QUANTO TRAPELATO SEMBREREBBE CHE UN ILLUSTRE DIRIGENTE DEL PARTITO DEMOCRATICO VOLLESE NONCHé PAPABILE CONSIGLIERE A.T.O. NA3 E COMPAGNO DI UN NOTO ASSESSORE IN QUOTA ROSA DELLA GIUNTA DI COSTANZO SIA IL PRIMO AD EVADERE LE TASSE, PER LA PRECISIONE PARE CHE SI TRATTI DELLA COSTOSA TARI CHE NON PAGHEREBBE DA OLTRE 10 ANNI. TUTTO Ciò IN BARBA A QUANTO SBANDIERATO A NOI CITTADINI IN CAMPAGNA ELETTORALE PARLANDOCI DI LEGALITà, DI TRASPERENZA E DI LOTTA ALL’EVASIONE.

 

 

CON QUESTA CHIEDIAMO AL SIGNOR SINDACO DI VOLLA GIULIANO DI COSTANZO SE FOSSE IL CASO DI FARE – PER IL BENE DELLA PROPRIA AMMINISTRAZIONE E DELLA CITTADINA TUTTA – CHIAREZZA SULLA SITUAZIONE E INDAGARE SULLO STATO DEBITORIO DEI RAPPRESENTANTI DELLA AMMINISTRAZIONE  VOLLESE E, QUINDI, CONTINUARE LA PROPRIA BATTAGLIA DI ONESTà E DI LOTTA ALL’EVASIONE… MAGARI PARTENDO DALLA SUA GIUNTA, DAI SUOI FEDELESSIMI!

I CITTADINI VOLLESI  CHE COME TUTTI PAGANO LE TASSE  – NONOSTANTE LE MILLE DIFFICOLTà – CHIEDONO CHIAREZZA, CHIEDONO LA VERITà.  SIGNOR SINDACO, SI DIA UNA MOSSA, LO DEVE ALLA CITTà.

 

UN GRUPPO DI CITTADINI VOLLESI CHE TENGONO ALLA PROPRIA CITTà

 

***