Oggi analizzeremo due delle migliori SEO Suite presenti sul mercato, il confronto sarà SEM Rush vs SEO Zoom.

Il primo è un vero e proprio colosso della SEO, con oltre 12 anni di attività alle spalle, ed è probabilmente la SEO Suite più utilizzata al mondo. L’altro invece è un tool di analisi SEO tutto italiano, nato nel 2015 e attualmente leader di mercato indiscusso (per quanto riguarda l’Italia).

Sono senza dubbio due ottimi tool che vi permetteranno di analizzare keyword, trends, domini, traffico, SERP, competitor e molto altro.

Insomma, se lavori nel campo dell’ottimizzazione per motori di ricerca o se hai semplicemente un blog o un sito web, non dovresti mai farti mancare una SEO Suite del genere.

Di seguito il confronto SEM Rush vs Seo Zoom, funzionalità, differenze e punti di forza di entrambi.

SEM Rush vs SEO Zoom: le funzionalità

Come già anticipato, sia SEM Rush che SEO Zoom svolgono in maniera eccezionale le seguenti attività:

  • Analisi siti web;
  • Ricerca keyword;
  • Analisi di mercato;
  • Studio dei competitor;
  • Analisi backlink, autorevolezza sito ecc;
  • Procedure guidate per ottimizzazione contenuti.

Ovviamente ci teniamo a precisare che se il vostro blog, sito web, e-commerce si rivolge ad un pubblico italiano, sarà sicuramente meglio virare su SEO Zoom. Il tool in questione è focalizzato sul mercato italiano, e quindi offre migliori risultati rispetto a SEM Rush.

Ma per contenuti internazionali e analisi di traffico/competitor di siti web esteri, crediamo che SEM Rush possa dare qualcosa in più rispetto a SEO Zoom. Fornendo tra l’altro ottime analisi dettagliate a prescindere dalla ricerca per nazione.

Ma per i contenuti, non c’è storia. La SEO Suite italiana si rende particolarmente utile, ed offre delle interessantissime funzionalità che SEM Rush non può offrirvi. Focus sul mercato italiano a parte, l’area “Progetti” di Seo Zoom potrebbe rappresentare realmente la “svolta” per il vostro sito o blog.

Avrete a disposizione un’ampia panoramica sulle keyword da utilizzare, sui domini o anche sui competitor. Potrete quindi monitorare costantemente l’andamento del volume di ricerca delle key, il CPC, la difficoltà e molto altro. Cosa che sicuramente offre anche SEM Rush, ma SEO Zoom sarà un vero e proprio assistente editoriale.

E’ in grado anche di suggerirvi i migliori contenuti da realizzare, analizzare le performance del vostro sito o fornirvi utili informazione sulla qualità dei backlink ricevuti. Gli strumenti editoriali messi a disposizione dalla SEO Suite italiana sono avanzatissimi, avrete la possibilità ricevere suggerimenti automatici sui vostri contenuti, riguardo:

  • keyword;
  • Snippet;
  • titoli h2, h2 e così via;
  • paragrafi;
  • testo/contenuto.

Vi suggeriamo quindi SEO Zoom se dovete lavorare maggiormente sui contenuti. Dall’altro lato SEM Rush non si comporta affatto male per quanto riguarda la SEM, le funzionalità a nostro avviso ci sembrano interessanti e utili. Segnaliamo la possibilità di formulare dettagliate strategie su backlink e autorevolezza del sito.

Sarà possibile creare e scaricare report dettagliati su qualsiasi sito web con entrambi i tools.

Prezzi e abbonamenti

Sia SEM Rush che SEO Zoom offrono diversi piani di abbonamento, sia mensili che annuali. Se volete abbonarvi a SEM Rush dovrete scegliere tra:

  • Piano Pro – prezzo 99,95 dollari/mese;
  • Piano Guru – prezzo 199,95 dollari/mese;
  • Piano Business – prezzo 399,95 dollari/mese.

Se preferite invece SEO Zoom, leader di mercato in Italia, potrete scegliere tra:

  • Piano Lite – prezzo 49,00 euro/mese;
  • Piano Professional – prezzo 69,00 euro/mese;
  • Piano Business – prezzo 139,00 euro/mese;
  • Piano Corporate – prezo 469,00 euro/mese.

In più la SEO Suite italiana propone un piano ideato appositamente per i blogger o per chi lavora maggiormente sui contenuti e su WordPress. Si tratta di un plugin che vi permette di analizzare le keyword direttamente su WordPress e quindi di svolgere questo lavoro stesso al’interno del sito. Altre info su SEOZoom puoi trovarle su www.studiareseo.org.

Stiamo parlando di:

  • Piano Blogger – prezzo 19,00 euro/mese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *