Un aspirapolvere robot è un modo conveniente, intelligente ed efficace per mantenere pulita la tua casa. Risparmierai la quantità di tempo che dedichi a pulire e godrai di pavimenti puliti in tutta la casa. Il robot aspirapolvere eliminerà sporco, polvere e peli di animali su qualsiasi tipo di pavimento della tua casa.

Diamo un’occhiata a come funzionano questi dispositivi intelligenti,e cosa considerare quando ne acquisti uno.

I robot aspirapolvere sono degli elettrodomestici smart, in grado di compiere delle operazioni di pulizia e igienizzazione,sono dotati di una scheda di controllo che regola in automatico la potenza aspirante, grazie al sensore ad onde sonore che percepisce la quantità di sporco da pulire.

In base alla tipologia ed al costo di ogni modello, questi dispositivi possono avere delle funzionalità smart come:

  • Il Sensore Anticollisione è una tecnologia che permette al robot di effettuare ogni compito in funzionalità smart;
  •  Sensore di sicurezza, non urtando contro pareti, mobili o oggetti d’arredo;
  • Sensore Anticaduta ha la funzione di riconoscere le scale, gradini così da impedire ai robot lavapavimenti di cadere dalle scale e danneggiarsi;
  • Ricarica automatica permette al robottino di verificare l’autonomia residua, qualora fosse terminato ritorna automaticamente alla base di ricarica e una volta caricato.

 

Come funziona un robot lavapavimenti

Il robot lavapavimenti è uno strumento che consente, come facilmente intuibile per effettuare il lavaggio delle superfici presenti in casa vostra. Il funzionamento è molto semplice: a voi spetta scegliere la tipologia di lavaggio che deve essere effettuata, che può essere leggera oppure più precisa, impostando la velocità e quantità di prodotto nonché velocità delle spazzole e rotazione del robot facendo in modo che la pulizia sia completa .

Una straordinaria soluzione intelligente per la pulizia autonoma del parquet e pavimenti duri

Una volta acceso, il robot aspirapolvere comincerà a pulire in modo casuale l’intero perimetro della stanza. La durata della pulizia dipenderà sia dalla grandezza della stanza che dal numero di sporco da rimuovere. A fine pulizia tornerà alla base dove è presente la spina per la ricarica del dispositivo. Una volta terminata la carica, il robot ripartirà automaticamente per una nuova pulizia.

Il robot aspirapolvere riesce a pulire a fondo le superfici, raggiungendo anche gli angoli più difficili ei punti più nascosti del pavimento. Elimina il 99% della polvere, degli acari e dei batteri che normalmente si accumulano nella casa con estrema facilità, così avrai sempre una casa perfetta senza muovere un dito.

Autonomia e serbatoio

Sul fronte dell’autonomia, è bene sottolineare come questo robot deve essere in grado di garantire un certo quantitativo d’ore di funzione con una sola ricarica della batteria.

Il serbatoio, deve che contiene l’acqua e il prodotto per la pulizia, deve avere una capienza minima compresa tra 0.4L e 0.6L

Inoltre un robot aspirapolvere di prima categoria deve avere almeno due ore di autonomia, dotato di sensori che gli permettono di distinguere sporcizia e pavimento. Quando smette di rilevare una cosa o l’altra, si spegne da solo.

Più indicato per superfici di grandi dimensioni, il robot aspirapolvere è in grado di pulire tutta la stanza senza che tu debba intervenire. Di solito ha una batteria a lunga durata e una serie di sensori che gli consentono di mappare automaticamente l’ambiente circostante e crearsi una sorta di “guida” che permette al robot di orientarti nel caso in cui abbia bisogno di recarsi in una zona del pavimento precedentemente non pulita. Al termine del ciclo di pulizia, questo tipo di robot si sposta automaticamente al posto dove lo hai lasciato prima dell’avvio, con la garanzia che sarà pronto per l’uso la prossima volta.

Durante la pulizia e l’aspirazione della casa, il robot aspirapolvere deve essere in grado di passare da una stanza all’altra. I modelli più costosi hanno degli scanner che mappano le stanze e la loro posizione relativa alle zone di partenza. Un dispositivo più economico può creare a caso la mappa della tua casa, spostandosi tra le stanze fin quando non ha raggiunto tutte le aree. Ricordiamoci che nessuna tecnologia al mondo può progettare un robot in grado di penetrare le pareti domestiche, il nostro robot aspirapolvere dovrà quindi essere in grado di ripulire tutta la superficie ad eccezione di eventuali nicchie o finestrature.

Funzionalità smart e mappatura

L’aspirapolvere robot connesso wifi è il modello più avanzato e innovativo. Riconosce lo spazio in cui si trova, si muove e aspira automaticamente e puó essere controllato a distanza dal nostro smartphone. Permette di monitorare tutti i movimenti del robot attraverso un Mapping che mostra sulla mappa di casa le parti che sono già state pulite ed eventualmente le zone da rivedere. In questo modo è possibile accedere alla configurazione della pulizia, programmare la pulizia settimanale o addirittura dirigerlo via app a fare un giro nelle zone che desideriamo pulire.

Materiali, forma e design

Il Robot aspirapolvere è ampiamente ottimizzato per adattarsi all’ambiente che lo circonda. Non ci sono particolari problemi per la lunghezza e la larghezza se non c’è troppo spazio a disposizione, mentre l’altezza è una componente essenziale perché non può stare sotto mobili o sanitari sospesi di dimensioni ridotte. Il design dipende dal vostro gusto: sta a voi decidere quale modello esporre e quale si adatta bene al vostro arredamento.

La base di aspirazione e ricarica e le parti esterne del robot sono in plastica, mentre le ruote e il paraurti sono in gomma per evitare urti e danni al pavimento.

Per quanto riguarda i materiali, sono generalmente fatti di plastica con una qualità migliore o peggiore a seconda del produttore e ovviamente del prezzo di listino.

Le tecnologie di pulizia avanzate rimuovono lo sporco, la polvere e i peli di animali domestici. Il filtro HEPA garantisce una migliore qualità dell’aria. Pulizia silenziosa con una lunga durata della batteria (fino a 90 minuti).

 

Miglior robot aspirapolvere per peli animali

Ogni proprietario di animali sa che cani e gatti  perdono il pelo. Come se non avessimo già abbastanza da fare, ora il pelo dei nostri amici a quattro zampe può essere pulito anche meccanicamente.

Tenere in ordine non sarà più un problema: grazie al Robot Aspirapolvere, tutto quello che devi fare è programmare le pulizie e affidarti agli strumenti disponibili.

Il Robot Aspirapolvere può riequilibrare la tua casa e pulire polvere e peli di animali domestici, grazie al filtro hepa che intrappola il 99,97% degli allergeni.

Peli di animali, forfora e particelle di allergeni possono essere eliminati con un aspirapolvere robot. Filtri speciali catturano il 99,97% della polvere, del polline e degli allergeni più piccoli di 0,3 micron.L’aspirapolvere robot Rende la pulizia più facile mentre migliora la qualità dell’aria in modo che tu possa respirare meglio.