Perché una farmacia dovrebbe aprire un e-commerce diventando una vera e propria farmacia online?

Sicuramente, ancora molte persone preferiscono recarsi fisicamente in un negozio per fare i propri acquisti, soprattutto quando si tratta di prodotti farmaceutici. Questo perché forse perché preferiscono vedere il viso cordiale e amichevole del proprio farmacista e potergli chiedere un consiglio. In altri casi, soprattutto per quanto riguarda le persone più anziane, spesso meno esperte dell’uso di internet, continuare a recarsi fisicamente in farmacia è qualcosa di strettamente necessario. Allora, perché una farmacia dovrebbe aprire un e-commerce?

Non possiamo nascondere che i dati statistici parlano molto chiaro. Forse ti stupirà, forse no, ma negli ultimi anni l’acquisto di prodotti farmaceutici e parafarmaceutici online è cresciuto vertiginosamente ed è destinato a crescere. Ti illustreremo, quindi, come fare per aprire una farmacia online e suoi numerosi vantaggi.

Aprire una farmacia online: come?

Sempre più farmacie hanno deciso di ampliare i propri clienti e conseguentemente il proprio fatturato, aprendo un e-commerce. Per poter far questo, la farmacia ha necessariamente bisogno di un’autorizzazione che viene rilasciata o dalla Regione o da altri Enti Locali. Questo permetterà di poter utilizzare il Logo di Sicurezza Nazionale in ogni pagina dell’e-commerce così da rassicurare i clienti del fatto che la vendita è autorizzata dal Ministero della Salute. Inoltre, la vendita online potrà riguardare solo farmaci che non richiedono la prescrizione di ricetta medica da parte di un medico.

Chiariti questi due punti, è importante per la farmacia rivolgersi alla giusta web agency, specializzata nel settore, per poter curare l’e-commerce rendendolo competitivo e facilmente utilizzabile dai clienti. Mentre, una soluzione più economica per attività di piccole-medie dimensioni, adottata da diverse farmacie, è quella di utilizzare una piattaforma online molto semplice ed intuitiva, Woocommerce. É un plugin gratuito di WordPress che mette a disposizione anche un team di assistenza per coloro che sono alle prime armi.

 

E-commerce farmacia online: i vantaggi

 

Perchè una farmacia dovrebbe aprire un e-commerce? Una farmacia online consente non solo di incrementare i volumi di vendita e il numero di clienti ma permette di ottenere altri vantaggi concreti. Quali?

 

  • Grazie alla vendita online, i costi di inventario e i costi operativi sono quasi inesistenti. Questo si ripercuote anche sul prezzo dei prodotti che può essere inferiore e più competitivo rispetto ad altre farmacie;
  • Fidelizzazione del cliente: quando un potenziale cliente realizza che può acquistare dalla farmacia online in qualsiasi zona si trovi, in qualsiasi orario e ricevere velocemente e direttamente a casa prodotti acquistati ad un prezzo conveniente, hai conquistato la sua fiducia. Continuerà ad acquistare dall’e-commerce e ne parlerà ad amici e ad altri membri della famiglia, creando altri potenziali nuovi clienti;
  • Grazie a corrette strategie di marketing, potrai raggiungere un bacino di milioni di utenti, a differenza di poche migliaia raggiungibili da che decide di aprire una farmacia comunale senza avere un negozio online.

In sostanza, un e-commerce in farmacia funziona eccome!

 

Aprire parafarmacia online

Aprire una parafarmacia online è un altro investimento perfetto di questi tempi, visto l’aumento vertiginoso di acquisti online di integratori alimentari, prodotti per la cura del corpo, benessere e bellezza, cosmetici e molto altro.

Per la vendita di dispositivi medici da banco è necessaria l’autorizzazione ministeriale e l’esistenza di un negozio fisico ma in nessun caso è possibile la vendita online di farmaci per cui è richiesta la ricetta medica.

Quindi, a differenza di una farmacia, praticamente chiunque potrebbe avere un e-commerce parafarmacia, anche se non tutti riuscirebbero ad ottenere l’autorizzazione del Ministero della Salute.