Non sai come uccidere efficacemente le termiti? Se è così, dovresti leggere questo post fino alla fine per scoprire i 15 modi più efficaci per sbarazzarti delle termiti in modo naturale e veloce.

Tra gli innumerevoli insetti, creature, roditori e altri parassiti, le termiti sembrano essere le più pericolose. Infatti, sono proprio uno di quei parassiti che potrebbero finire per rovinare le fondamenta della tua casa nel giro di pochi anni.

La parte peggiore è che non si riesce nemmeno a captare la loro presenza in tempi brevi poiché non arrivano con preavviso.

Può essere davvero troppo tardi intervenire quando ti rendi conto che la tua casa è stata infestata dalle termiti. Diventa cruciale, allo stesso tempo, prendere tempestivi provvedimenti e precauzioni per proteggere la tua casa dalle termiti.

Prima di immergerci direttamente nei modi per controllare le termiti, dovremmo avere alcune conoscenze riguardo a loro.

Tipi di termiti

1. Termiti sotterranee

Le termiti sotterranee vivono nel terreno e costruiscono nidi grandi. Si intrufolano tramite alberi e legni strutturali all’interno delle case. Queste termiti sono considerate una delle specie più distruttive. Distruggono legni e case intere ad un ritmo davvero veloce.

2. Termopsidae

Questa specie si trova principalmente nei legni ad alto contenuto di umidità e raramente all’interno delle case. Questo perché le stanze interne possiedono mobili in legno che non contengono una grande umidità.

Inoltre, non entrano necessariamente a contatto con il suolo e si trovano principalmente nei legni umidi.

3. Termiti del legno secco

Appartengono alla famiglia Kalotermitidae e si trovano in genere nel legno, anche nel caso in cui formasse un pavimento o un interno mobilio. Anche per questi tarli, non è imprescindibile il contatto con il suolo. Queste specie diventano responsabili di moltissimi potenziali danni alle case.

Le termiti del legno secco causano danneggiamenti molto più lentamente rispetto alle termiti sotterranee. 

Segni delle termiti

Come potrai fare a renderti conto che la tua casa è stata attaccata dalle termiti? Devi essere molto attivo nel proteggere la tua abitazione dalle termiti. Ecco alcuni segni che ti aiuteranno a capire che le termiti hanno infestato la tua casa.

1. Danno al legno

Se la tua casa è fabbricata prevalentemente in legno, fai attenzione. Il danno sul legno si trova di solito dietro e sotto le superfici come pavimenti e pareti.

La maggior parte delle case possiede pavimenti in legno ed è fondamentale dare un’occhiata a questi ultimi, o ad altre strutture in legno, una volta alla settimana per rilevare eventuali danni causati dalla presenza di tarli.

Col passare degli anni, il legno si indebolisce e può creare danni strutturali: in caso di dubbi, rivolgiti ad uno specialista che dispone di strumenti adeguati a testare il danno da termite.

2. Ali

Le termiti hanno le ali e potresti trovarle vicino a finestre, porte o altri punti di accesso della casa. Quando le termiti trovano il posto giusto per scavare nel legno, piegano le ali perché sanno che non ne avranno più bisogno. Le ali delle termiti hanno le stesse dimensioni di quelle della formica. Dai un’occhiata più da vicino ad ogni angolo della tua casa. Se trovi le ali, è necessario intraprendere un’azione immediata.

3. Tunnel di fango

I tunnel di fango possono essere trovati vicino ad alberi o capannoni o nel terreno circostante alla tua casa. Come sapete, le termiti richiedono una certa temperatura per sopravvivere. Prospereranno facilmente in tutti quei luoghi in cui è presente una buona dose di umidità. Puoi rimuovere una sezione del tubo per vedere se qualche termite striscia fuori.

Le termiti possono essere veloci nel ricostruire il loro nuovo nido. È necessario agire prima che distruggano la tua casa.

4. Torcia e cacciavite

Devi andare nel seminterrato e in qualsiasi parte della tua casa per controllare la tenuta del tuo legno. I legni non sono vuoti finché non vengono consumati direttamente dall’interno. Devi spingere il legno con il cacciavite e testare la sua consistenza. Se il legno cede facilmente, questo potrebbe essere un probabile segno della presenza di un problema di infestazione di termite.

5. Palline marroni di escrementi

Prendi la tua torcia e cerca gli escrementi della termite. Questi ultimi possono essere di color marrone scuro o color legno e si trovano vicino al legno indebolito, che potrebbe indicare da solo un’infestazione da termiti.

Cosa uccide le termiti?

Esistono alcuni prodotti chimici che possono uccidere immediatamente tutte le termiti di una particolare colonia. Tuttavia, potrebbero sussistere delle restrizioni sul loro utilizzo. 

Un professionista può fare questo lavoro per te. Devi stare attento prima di usare i trattamenti chimici.

1. Polvere di permetrina

Questa sostanza chimica dà risultati immediati. È un insetticida naturale che prolunga la propria efficacia per un periodo di tempo notevole. Non è efficace solo per le termiti ma anche per formiche, zecche, vespe, vermi, scarabei, ecc. Questa polvere è una delle sostanze chimiche preferite dai proprietari di case e dai professionisti.

2. Polvere di arsenico

Sostanza chimica efficace per eliminare le termiti (scopri come farlo qui https://www.glispecialistidelladisinfestazione.com). Se una termite entra in contatto con polvere di arsenico, probabilmente altre termiti della stessa colonia diventeranno una nuova potenziale preda. La polvere di arsenico è infatti di natura cannibale. Ciò significa che la sostanza chimica verrà trasmessa dalle termiti morte ad altri insetti che si nutriranno di esse.

Avvertenza: mantieni il legno in modo tale che non catturi l’umidità.

Il legno umido può essere la principale causa di infestazione da termiti poiché esse prediligono un ambiente con il giusto livello di temperatura e umidità.

Controlla sempre il pavimento e le porte in legno per evitare attacchi di termite. Il legno secco di solito non sarà soggetto da alcuna infestazione da termiti.

3. Bassa temperatura

La bassa temperatura allontanerà le termiti da casa tua. Per bassa temperatura intendiamo circa -20 gradi Fahrenheit. Potresti aver bisogno di azoto liquido per abbassare la temperatura.

4. Le inondazioni uccidono le termiti

Annega le termiti per sbarazzartene. Se hai un giardino e vedi piccoli tunnel di fango, scava attraverso di essi e inonda quelle zone. In questo modo puoi liberarti delle termiti naturalmente.

5. Luce solare

Se non c’è abbastanza luce solare che penetra all’interno della tua casa, è probabile che le termiti distruggano tutto. La luce del sole svolge un ruolo importante nell’uccidere naturalmente le termiti. Non tenere le finestre chiuse durante il giorno.

6. Il sale 

Il sale può essere un metodo efficace e naturale per uccidere le termiti. Devi solo riempire un barattolo con la stessa parte di sale e acqua calda. 

Prendi una siringa e riempila con acqua salata. Iniettala in tutte le aree interessate. Le termiti moriranno per disidratazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.