Un elemento fondamentale della sigaretta elettronica è la batteria, e per sapere quale scegliere bisogna conoscere quali tipologie esistono. Per orientarci meglio ecco dunque tutto ciò che c’è da sapere per scegliere la batteria sigaretta elettronica migliore.

Batterie per sigarette elettroniche integrate o estraibili

Le batteria per sigaretta elettronica può essere estraibile, oppure può essere integrata e in questo caso viene definita solitamente MOD. Quest’ultimo tipo può essere caricato senza bisogno di estrarla dal vano. Invece, con la batteria esterna si può cambiare batteria e utilizzare a lungo la sigaretta, scegliendo anche quella più adatta alle proprie esigenze.

Come scegliere la batteria per sigaretta elettronica migliore

La scelta della batteria per sigaretta elettronica varia in base alla propria esperienza, infatti esistono batterie indicate per chi si approccia alla e-cig per la prima volta, poiché consentono all’utilizzatore di acquisire confidenza con lo svapo in maniera immediata. Nella maggior parte dei casi le batterie sono agli ioni di litio e nella scelta bisogna considerare

Dimensioni

Nella scelta della batteria per e-cig le dimensioni sono fondamentali, e sono contrassegnate da un numero a cinque cifre, in genere posto sulla parte esterna della confezione. Le prime due cifre indicano il diametro, la terza e la quarta la lunghezza. La scelta della dimensione va ovviamente fatta in base al modello di e-cig in cui la batteria dovrà essere inserita. Ad oggi la più diffusa è la batteria 18650 sigaretta elettronica, ma vi sono anche altri formati, come 18350, 20700, 21700 e 26650.

Pin

Le batterie per sigaretta elettronica variano anche in base al tipo dei pin, cioè dei connettori. Ogni modello di e-cig richiede infatti un tipo specifico di pin e la scelta dipende dal produttore.

Voltaggio

Su ogni batteria è espresso il valore in Volt che indicato le informazioni sulla differenza di potenziale tra il polo positivo e il polo negativo, ovvero sulla tensione. Nella batteria sigaretta elettronica tipi di voltaggio indicano quindi tensioni differenti. Per esempio, le soluzioni Big Battery o le box mod hanno una tensione pari a 3,7 V o superiore, mentre le batterie 18650 hanno in genere un voltaggio pari a 3,6 V. Il valore di voltaggio da usare è uguale a quello che corrisponde alla batteria a piena carica e supporta la richiesta maggiore di corrente.

Wattaggio

Il numero dei Watt indica la potenza effettiva che eroga la batteria. Maggiore è il wattaggio e maggiore sarà la potenza con cui la sigaretta elettronica riuscirà a riscaldare la resistenza e vaporizzare il liquido.

Resistenza

Viene espressa in Ohm e indica la resistenza che la batteria oppone al passaggio della corrente.
Da questo valore dipende la rapidità con cui si scarica la batteria, quando cresce la resistenza la corrente fluisce con minore velocità e assicura un minore consumo.

L’ampia scelta di batteria per sigaretta elettronica su Amazon consente di trovare quella più adatta alle proprie esigenze. Sono presenti svariati modelli di batteria per sigaretta elettronica Justfog, fra cui anche la recente batteria sigaretta elettronica Justfog q16, estraibile, pratica e comoda. Di dimensioni contenute sono anche la batteria sigaretta elettronica Ego e la batteria sigaretta elettronica Eleaf, maneggevoli e regolabili.