Home Notizie Attualità Serata di presentazione per il libro “Quando il Calcio era Celeste”

Serata di presentazione per il libro “Quando il Calcio era Celeste”

Si è tenuta venerdì sera presso la sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella la presentazione del libro di Niccolò Mello.

Venerdì sera alla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella per la presentazione del libro del giornalista sportivo biellese Niccolò Mello “Quando il Calcio era Celeste, l’Uruguay degli Invincibili”, un elaborato dedicato alla Nazionale Uruguaiana che dal 1923 al 1930 conquistò qualsiasi trofeo disponibile.

Un libro adatto anche per i non esperti di calcio perchè racconta una storia appassionante e coinvolgente che merita di essere conosciuta. Mello ha voluto dedicare un lavoro a questa grande squadra che molto spesso non viene celebrata al pari di altre grandi formazioni come l’Olanda di Johan Cruijff, l’Ungheria di Ferenc Puskas o il Grande Torino.

L’Uruguay di Nasazzi, Scarone e Andrade è stata la prima squadra che ha lanciato il football come forma d’arte, una squadra nata in un contesto estremamente evoluto come l’Uruguay degli anni ’20. La Celeste fu la prima squadra che combatté vivamente il razzismo perchè già nei primi anni ’10 bianchi e neri giocavano insieme senza distinzioni, un fatto storico che anticipa di più di ottant’anni la vittoria del Mondiale 1998 da parte della Francia multietnica.

Un libro di sport che parte dall’analisi del contesto sociale, un libro che merita di essere letto.

Stefano Villa