E’ possibile fare pubblicità con un calendario? Sembrerebbe quasi superfluo o almeno poco funzionale, invece si è analizzato come anche il calendario abbia delle potenzialità di marketing che non vanno sottovalutate.

Le caratteristiche di un calendario

Un calendario ha una componente fondamentale: l’immagine. Esso si realizza su un supporto cartaceo che può essere segnato da tutto ciò che desidera il cliente. In questo modo, se si tratta di un esercizio commerciale, di un’impresa, di un ristorante, di una palestra, ma anche dello studio di un avvocato o di una banca, il calendario può essere un importante ed immediato veicolo di pubblicità e diffusione della propria identità. Sul calendario è possibile stampare ciò che il cliente vuole, quindi si possono inserire brand, indirizzi di contatto, slogan che possano ricondurre al soggetto principale. Si tratta quindi, di una pubblicità non percepita come tale poiché il cliente, inizialmente, lo recepisce solo come un regalo utile.

Le possibilità di comunicazione di un calendario

Visto che si tratta di un oggetto che ha una funzionalità indiscussa, il calendario può essere anche un ottimo regalo aziendale. Lo scopo del calendario è quello di porre sotto gli occhi dei potenziali clienti, dei suggerimenti per risolvere le proprie problematiche. Di fatti, mese per mese, lasci dei suggerimenti sulla tua società e sui servizi e prodotti che la tua impresa azienda fornendogli sotto gli occhi una soluzione ai loro difficoltà

Spesso infatti le banche ma anche le aziende o i negozi e i ristoranti, i  locali, danno ai propri clienti un calendario in omaggio. Questo è possibile perché i calendari possono essere di varie dimensioni. Occorre rivolgersi a chi stampa calendari, per conoscere tutte le diverse opportunità Si può avere un calendario tascabile che quindi possa facilmente passare di mano in mano, essere distribuito su larga scala oppure si possono creare dei calendari da muro che siano come poster o delle locandine. Un calendario può essere anche da tavolo, per tenerlo in ufficio oppure sul banco di una reception. Esso può essere realizzato con diversi colori, vari formati ed anche utilizzando tipologie di carta differenti, da quella più pregiata a quella patinata su entrambi i lati oppure a quella che presenta i lati ricoperti dal feltro, per un effetto gradito al tatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *