In Italia ci siamo. L’eSim è sempre più richiesta, e l’operatore Tim ha rilasciato le informazioni utili per attivare un profilo eSim con la loro gestione.

Quali telefoni supportano la eSim di Tim?

I telefoni ad oggi che supportano eSim sono iPhone XS con iOS a partire da 12.2, iPhone XS Max, iPhone XR.
Gli iPhone 11 sono dotati di Dual Sim con una nanoSim e una eSim, mentre anche iPad 10.2 da 32 gb settima generazione Wi/Fi Cellular supporta sia nanoSim che eSim.

A Questo Link è possibile verificare come attivare il proprio piano eSim su iPhone compatibili.

 

Come attivare una eSim con Tim?

Per attivare il proprio smartphone con eSim bisogna comprare la eSim Tim in un Centro Tim o negozio che vende le Sim Attivazioni di Tim, con associato un QR Code, un numero telefonico, il codice ICCID associato al profilo eSim e il codice PIN e PUK. Una volta registrati i propri dati anagrafici alla eSim di Tim acquistata, basta seguire le indicazioni di configurazione sul manuale o sulla guida di configurazione del proprio dispositivo.

Quanto Costa Attivare una eSim con Tim?

Il Costo della eSim di TIM ammonta a 10,00 €, e per il passaggio da SIM fisica un costo aggiuntivo di 15 € UNA TANTUM.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *