Home Notizie Attualità Curiosità: Amazon, dopo i droni consegna pacchi arrivano i “magazzini volanti”

Curiosità: Amazon, dopo i droni consegna pacchi arrivano i “magazzini volanti”

Amazon, dai pacchi consegnati con un drone ai magazzini volanti.

Dopo aver progettato e concretizzato l’idea di far arrivare i pacchi tramite drone, adesso tra i nuovi piani c’è quello di poter realizzare dei “magazzini volanti”.Come riportarto nella nota, “centri di rifornimento volanti” e l’immagine contenuta nel brevetto ricorda i dirigibili di una volta.

Il colosso dell’e-commerce avrebbe intenzione di posizionare diversi magazzini volanti proprio per garantire gli ordini nel minor tempo possibile.

L’obiettivo è quello di portare i beni vicino ai luoghi in cui secondo Amazon si concentrerà in un certo momento un grande quantitativo di perone con richieste specifiche e da soddisfare in tempi brevi.(Teatri, stadi, ecc…).